Games.it » Mobile & Tablet » Trucchi » Cooking Craze - Trucchi e consigli

Cooking Craze - Trucchi e consigli

Cotto al punto giusto

5 luglio 2017 - di Redazione Games

Articolo a cura di Pietro Gualano 

Big Fish Games, studio specializzato  nella realizzazione di titoli gestionali, ha lanciato Cooking Craze, un nuovo gioco basato sul mondo della cucina che alla lunga potrebbe portarvi alla follia. Le cose da fare, come da tradizione, diventano sempre più complesse col passare del tempo e, servizio dopo servizio, ci si trova a dover gestire orde di clienti affamati. Niente paura però! Oggi noi di Games.it siamo qui per svelarvi qualche trucchetto e darvi qualche consiglio per facilitare il servizio. Pronti? Cominciamo!

Portarsi avanti

La prima cosa da fare è portarsi avanti con le preparazioni: cercate di avere più piatti già pronti ancora prima che arrivi l'ordinazione, in questo modo sarete velocissimi ed eliminerete i tempi mortii. Rimpiazzate sempre gli ingredienti usati e state molto attenti alle cotture... del cibo bruciato non vi serve a niente! Naturalmente nei primi livelli sarà semplice agire così, mentre successivamente dovrete memorizzare molte più ricette.

cooking-craze-trucchi-e-consigli

Nuovi ristoranti

Giocando e affrontando nuove sfide sbloccherete nuovi ristoranti: dal punto di vista del gameplay non cambierà nulla, ma otterrete nuovi ingredienti e strumenti di lavorazione. Il consiglio, in questo caso, è di completare al meglio tutti i livelli nel vecchio ristorante prima di buttarsi su quello nuovo, in caso contrario avreste molti più problemi a tornare sui vostri passi. 

La strategia è tutto

Andando avanti nel gioco sbloccherete un numero sempre maggiore di opzioni e avrete la possibilità di aggiornare determinati ingredienti. Il consiglio, in questo caso, è di puntare fin da subito sugli ingredienti più banali... non ha senso investire inizialmente in qualcosa che usereste solo in poche preparazioni. In questo modo potrete facilmente massimizzare i profitti. 

Link al gioco



Procedura: