Games.it » Sony » Playstation » Ps3 » Trucchi » God of War 3: guida a tutti gli oggetti collezionabili!

God of War 3: guida a tutti gli oggetti collezionabili!

La guida completa che vi dice dove trovare le piume di fenice, gli occhi di gorgone, i corni di monotauro, le statuette degli Dei!

18 marzo 2010 - di Astre .

Guida di Guybrush 89

Per qualsiasi AIUTO, DUBBIO ecc RISPONDIAMO SOLO SUL FORUM!!!

DISPONIBILI ANCHE:


Eccoci qua con la guida completa del gioco del momento e come sempre primi nella rete:
Games.it vi svela dove trovare tutti gli oggetti nascosti in God of war 3 con video e immagini che vi aiuteranno nella ricerca, questa volta a fine guida, potrete trovare anche 2 sezioni di gioco in video su come superare i vari enigmi presenti nel Giardino di Era quando userete la pietra di Epicuro!
Prima di lasciarvi alla presentazione degli oggetti, volevo ricordarvi che la seguente guida e completa al 100% e vi porterà ad ottenere i 4 trofei relativi al collezionare tutti gli occhi, le piume, i corni e le statuette!

Occhio di Gorgone: Potrete trovare questo oggetto in alcuni scrigni, nascosti dal gameplay, o invisibili, da far apparire puntando la luce della testa di Elio contro particolari aree con dell’ ”aria brillante”. Raccogliendo 3 di questi occhi otterrete un aumento di vita.

Piuma di Fenice: Potrete trovare questo oggetto in alcuni scrigni, nascosti dal gameplay, o invisibili, da far apparire puntando la luce della testa di Elio contro particolari aree con dell’ ”aria brillante”. Raccogliendo 3 di queste piume otterrete un aumento di magia.

Corno di Minotauro: Potrete trovare questo oggetto in alcuni scrigni, nascosti dal gameplay, o invisibili, da far apparire puntando la luce della testa di Elio contro particolari aree con dell’ ”aria brillante”. Raccogliendo 3 di queste corna otterrete un aumento della durata degli accessori.

Statuette degli Dei: Appartenute ad un Dio, queste particolari statuette sono gli averi più cari degli dei che incontrerete  e che potrete raccogliere nelle vicinanze del punto in cui li avrete sconfitti, fatta eccezione per alcune di loro. Ogni statuetta vi fornirà un potere diverso che potrete utilizzare una volta terminato il gioco.

I nomi dei luoghi presi da me in considerazione per dividere la guida non sono tutti i nomi dei luoghi che fornisce il gioco ma solo i nomi dei punti di salvataggio.
Nel salutarvi vi ricordo che a breve arriverà anche la guida ai trofei ( e al modo più semplice in cui ottenerli ), Buona caccia dal vostro Guy!
 

CUORE DI GAIA

Statuetta di Zeus: Una volta arrivati al cuore di Gaia, arrampicatevi sulla parete di destra e in cima troverete la statuetta nel giaciglio che una volta era di Zeus.

REGNO DI ADE

Occhio di Gorgone: Una volta che Atena vi avrà consegnato le Lame dell’Esilio, saltate il precipizio e scendete nella parte sottostante, dove troverete 2 scrigni rossi. Proseguite e oltrepassate la parete scalabile, senza salirvi, per trovare dopo di essa lo scrigno con l’occhio.

Piuma di Fenice: Dopo aver preso l’Arco di Apollo, seguite il nostro video per trovare la piuma.


Corno di Minotauro: Dopo aver preso l’arco, tornate indietro e bruciate i rovi che vi separano dal punto di salvataggio. Proseguite poi, per trovare una piazzola con  uno scrigno blu e uno verde, incendiate i rovi in mezzo ai 2 scrigni, per rivelare il baule contenente il corno.

Occhio di Gorgone: Arrivati nella zona Platform, in cui dovrete scalare la parete, seguite il nostro video per trovare l’occhio.


Occhio di Gorgone: Arrivati nella zona con la grande catena,  andate verso il libro da leggere, ( che vi verrà mostrato una volta aver letto l’incisione nel disco a terra sotto la catena ) ma non leggetelo, piuttosto, dal libro girate a sinistra e saltate sulla piattaforma per trovare l’occhio. Se leggerete il libro dovrete terminare le prove prima di poter prendere l’occhio.

Corno di Minotauro: Entrati nel primo portale, dopo il giudizio dei 3 re, proseguite finche non dovrete uccidere i 2 Minotauri con i barili d’olio. Seguite ora il nostro video per trovare il corno.


Piuma di fenice: Nella stanza in cui dovrete accendere un grande falò e poi alimentarlo con un barile d’olio, usate le ali di Icaro sulla corrente per tirare giù il braciere ( quella cassa agganciata alle catene bucherellata ), salite sopra di esso e prima di usare la corrente per salire nuovamente, aprite la porta davanti a voi e distruggete tutte le mani che vi ostruiranno il cammino per trovare la piuma.

Occhio di Gorgone: Giunti da Efesto, andate a sinistra per trovare l’occhio in basso alla sinistra del grande portone chiuso.

Piuma di Fenice: Nel palazzo di Ade, giunti nella stanza con una leva da ruotare davanti all’entrata e una grande statua di Ade con i pugni alzati al centro dell’area, andate dietro la grande statua, passando da sinistra e salite la scaletta per trovare, oltre ai 2 scrigni rossi, la piuma in un antro a destra.

Elmo di Ade: Dopo aver sconfitto Ade, buttatevi nello Stige ( il fiume davanti a voi ) e perlustrate il fondo, prima di entrare nella pancia di Ade, per trovare l’elmo.

LA CITTA DI OLIMPIA:

Corno di Minotauro e Occhio di Gorgone: Subito dopo aver superato la parte a cui dovrete agganciarvi a 2 arpie per proseguire, seguite il nostro video per trovare il corno in uno dei due scrigni mostrati in video, e l’occhio nell’altro.


Scudo di Elio e Corno di Minotauro: Dopo aver strappato la Testa di Elio perlustrate le macerie vicino al cadavere per trovare lo Scudo di Elio e seguite il cornicione per aprire un altro scrigno contenente un Corno di Minotauro

IL CAMMINO DI EOS:

Occhio di Gorgone: Appena arrivati in questo capitolo andate subito sulla parete scura sulla sinistra per trovare uno scrigno seminascosto contenente un Occhio di Gorgone.

Occhio di Gorgone: Dopo aver ucciso per la prima volta gli spettri che usciranno dal terreno, vi ritroverete nel punto mostrato in video, che vi porterà a trovare l’occhio.


Piuma di Fenice: Subito dopo l’occhio precedente terminate il combattimento sul ponte e seguite il video per trovare la piuma nascosta.


Piuma di Fenice: Una volta che avrete superato la catena volando, vi ritroverete a dover affrontare una fase platform con delle piattaforma che crollano. Subito dopo aver attraversato ed esservi staccati dalla SECONDA parete dove vi cadranno addosso dei massi infuocati vedrete l’aria brillare davanti a voi. Illuminatela con la testa di Elio per far comparire lo scrigno con la piuma. Per aiutarvi eccovi una foto:



LE CAVERNE:

Corno di Minotauro: Appena atterrerete in quest’area, andate subito a destra rimanendo vicino al cornicione per notare la solita aria brillante da illuminare con la testa di Elio cosi da rivelare lo scrigno con il corno.



LA SALA DELLA FIAMMA:

Occhio di Gorgone: Appena arrivati nella sala attraversatela e raggiungete l’altro lato dove vi è una grande catena. Illuminate con la testa di Elio il muro come in foto, per rivelare un passaggio contenente l’occhio e diversi scrigni rossi.



Moneta di Ermes: Dopo l’inseguimento con Ermes, vi catapulterete addosso ad una statua con un masso. Nella sala dove vi troverete alla fine della Cut-scene, prima di seguire la scia di sangue, guardate a destra, proprio dietro la testa della grande statua, e quasi sotto di essa troverete la moneta.

Piuma di Fenice: Dopo aver preso gli stivali di Ermes, arrivate nella zona all’aperto, salite, ed usate gli stivali per attraverso il lungo pezzo di muro grigio. Ora seguite il nostro video per trovare la piuma.


Corno di Minotauro: Dopo lo scontro con alcuni nemici e i 3 Ciclopi in armatura, non entrate nella porta da sollevare che il gioco vi mostrerà, ma proseguite per trovare il corno.

LA FIAMMA DELL’OLIMPO:

Piuma di Fenice: Nella stanza con i 4 tasti del pad al centro ( dove dovrete suonare la melodia ), prendete il getto d’aria a sinistra e salite, una volta in cima andate a sinistra per trovare la piuma.

Occhio di Gorgone: Dopo aver provato a ruotare la manovella intorno alla fiamma, vi si aprirà una porta. Prendetela e seguite il corridoio fino a scendere le scale a chiocciola, in fondo ad esse, illuminate con la testa di Elio come mostrato in foto.



IL FORO:

Spallaccio di Ercole: Eliminato Ercole, tuffatevi nell’acqua dove galleggia il suo cadavere ed immergetevi per trovare sul fondo lo Spallaccio.

Corno di Minotauro: Appena usciti dal canale subacqueo dove galleggiava il corpo di Ercole, non andate verso il cancello ma voltatevi dietro per trovare il corno e uno scrigno rosso.

SALA DI POSEIDONE:

Occhio di Gorgone e Conchiglia di Poseidone: Nella sala dove libererete la Principessa di Poseidone, seguite il nostro video per trovare l’Occhio di Gorgone e la Conchiglia di Poseidone.


Piuma di Fenice: Dopo che la Principessa di Poseidone sarà stata “così gentile da reggervi la leva”, potrete arrivare alla stanza con la statua di Pandora. Vi sta la breve Cut-scene, guardate la foto per capire dove illuminare con la testa di Elio e far apparire lo scrigno con la piuma.



SALA DI AFRODITE:

Corno di Minotauro e Giarrettiera di Afrodite: Una volta esservi “presi cura” di Afrodite, seguite il nostro video per trovare il corno e la Garretta.


TARTARO:

Piuma di Fenice: Poco dopo essere entrati nel Tartaro, troverete questa piuma in uno scrigno sul vostro cammino.

Piuma di Fenice: Aperto il grande cancello del Tartaro, troverete anche questo scrigno sul vostro cammino, davanti al punto di salvataggio.

Corno di Minotauro: Scendendo nel Tartaro arriverete in un punto in cui dovrete saltare un precipizio, arrivati dall’altra parte vedrete la mano di Gaia in lontananza. Non andate verso di essa ma girate immediatamente sulla vostra destra per trovare il corno nascosto in una nicchia.

Anello di Efesto: Dopo aver eliminato Efesto saltate sulla piattaforma a sinistra dove c’è una pozza d’acqua per notare l’anello di Efesto sul suo bordo.

GIARDINI SUPERIORI:

Arrivati nella stanza di Dedalo seguite questo video per trovare:

-Occhio di Gorgone
-Piuma di Fenice
-Corno di Minotauro
-Schemi di Dedalo


Corno di Minotauro: Usciti dalla stanza di Dedalo mostrata nel video precedente calatevi dall’asta dorata e non proseguite ma voltatevi e venite indietro per trovare il corno.

Calice di Era: Dopo il filmato in cui parlerete con Era all’inizio del labirinto, andate verso sinistra superando il punto di salvataggio per raccogliere il calice che lei stessa ha lanciato.

Piuma di Fenice: Tornate nel punto in cui avete trovato Era e seguite il video per trovare l’ultima piuma, dovrete usare la testa di Elio per far apparire lo scrigno.


Occhio di Gorgone: Dopo aver incontrato i primi due nemici satiri (i caproni con l’alabarda) seguite il video per trovare l’ultimo occhio.


Corno di Minotauro: Dopo aver usato la Pietra di Iperione, seguite il nostro video per trovare il corno.


Soluzione-Giardino di Era 1: Nel punto in cui vi è una colonna da spostare con un pezzo di scala in cima e un vaso, in cui entrandovi aprirete un cancello e farete abbassare un ponte, seguite il nostro video per scoprire come proseguire.


Soluzione-Giardino di Era 2: Dopo che Kratos avrà parlato con Era, seguite il nostro video per venire a capo dell’enigma, una volta fatto l’ultimo passaggio del video, vi basterà salire per superare quest’area.


Restate con noi per la guida ai trofei e al modo migliore per ottenerli!
Per qualsiasi AIUTO, DUBBIO ecc RISPONDIAMO SOLO SUL FORUM!!!

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati per questo articolo