Games.it » Sony » Ps4 » News » Call of Duty: WWII - Una mappa ambientata al molo di Londra

Call of Duty: WWII - Una mappa ambientata al molo di Londra

Ci sarà anche una nuova modalità multiplayer

11 ottobre 2017 - di Redazione Games

Call of Duty: WWII ha una mappa ambientata a Londra, a richiamare un blitz avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale. 

call-of-duty-wwii-una-mappa-ambientata-al-molo-di-londra

Sledgehammer Games ha pubblicato su Twitter un'immagine della mappa ambientata al molo di Londra. Nell'immagine possiamo vedere dei bus, uno dei quali è caduto in un cratere che si è aperto nel suolo, e un pub che funge anche da rifugio per i raid aerei. Una seconda immagine mostra invece i tunnel sotterranei e un personaggio che tiene in mano una vecchia palla da football. Gli sviluppatori hanno rivelato che si tratta della popolare modalità "Uplink", rivisitata appositamente per Call of Duty: WWII e che prende il nome di "Gridiron".

La scelta di ambientare la mappa al molo di Londra deriva da un avvenimento storico ben preciso. Durante la Seconda Guerra Mondiale, dei bombardieri tedeschi hanno preso di mira l'area del molo cercando di paralizzare le attività commerciali. Sull'area sono cadute più di 25.000 bombe e i tunnel sotterranei venivano utilizzati come rifugio.

cod-wwii-nuova-modalita

Vi ricordiamo che l'uscita di Call of Duty: WWII è prevista per il 3 novembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC