Games.it » Sony » Ps4 » News » Kingdom Hearts 3: Nomura parla della versione Switch, dei DLC e dei tempi di sviluppo

Kingdom Hearts 3: Nomura parla della versione Switch, dei DLC e dei tempi di sviluppo

Interviste a ruota libera!

17 luglio 2017 - di Redazione Games

In una serie di interviste concesse a varie testate del settore, Tetsuya Nomura ha parlato di vari argomenti legati a Kingdom Hearts 3. Si va dall'ipotetico arrivo del gioco su Nintendo Switch al possibile rilascio di contenuti aggiuntivi, fino a parlare dei motivi che hanno portato i tempi di sviluppo ad allungarsi a dismisura. Abbiamo deciso di raccogliere tutto ciò in un'unica notizia, in modo da riportarvi ogni informazione diffusa da Nomura-San.

kingdom-hearts-3-informazioni-nomura

Per quanto riguarda la versione Switch, Nomura ha affermato che sebbene si tratti di una piattaforma assai interessante, lo sviluppo di un'altra versione richeiderebbe altro tempo e gli utenti invocherebbero a gran voce di terminare velocemente i lavori sulle altre piattaforme. Dunque, al momento il team di sviluppo ha deciso di concentrarsi solo sulle versioni PlayStation 4 e Xbox One.

Parlando dei tempi di sviluppo, secondo Nomura il suo team sta lavorando seguendo i "tempi di sviluppo prefissi", ma nonostante ciò vari fattori hanno fatto allungare la produzione. Si va dal cambio del motore grafico fino all'introduzione di nuovi membri all'interno dello studio. Dunque, i piani iniziali sarebbero stati stravolti da alcune esigenze aziendali, ma nonostante ciò i tempi di sviluppo starebbero seguendo in pari la tabella stilata dal producer prima dell'inizio dei lavori. Inoltre, Nomura ha spiegato che spesse volte l'annuncio di un gioco non coincide con l'avvio della produzione e questo sarebbe il caso di Kingdom Hearts 3. Nonostante l'aumento del personale, il team di sviluppo ha dovuto seguire diversi progetti e dunque, lo sviluppo del gioco ha subito diverse interruzioni nel corso dei mesi.

Infine, la questione DLC: nonostante il titolo sia predisposto a ricevere ulteriori contenuti dopo il lancio, la creazione di DLC richiede ulteriore tempo e va pianificata fin dall'inizio dello sviluppo. Dunque, al momento nemmeno Nomura sa se arriveranno o meno nuovi contenuti all'interno di Kingdom Hearts 3. Il gioco però è pronto ad accoglierli in qualunque momento.

Kingodom Hearts 3 è atteso nel 2018 su PlayStation 4 e Xbox One.