Clamoroso fallimento tech: è questo lo smartphone (incredibile) che non ha avuto successo

Il più grande fallimento smartphone della storia: probabilmente nessuno lo conosce perché ha realizzato un numero di vendite bassissimo.

Si parla di uno smartphone di molti anni fa, motivo per cui ad oggi potrebbe esser visto come un prodotto atavico, eppure a quel tempo si trattava di un’innovazione mai vista prima: perché allora il fallimento? Cosa è successo da far passare il prodotto in sordina tanto da farlo dimenticare da tutto il mondo tech? Nel 2011 veniva raccontata sul web la sua scheda tecnica ma la sua azienda era già verso il fallimento: le sue proposte iniziavano a non entusiasmare più perché gli smartphone di altri marchi come LG, Samsung e via discorrendo, avevano ottenuto l’attenzione dei riflettori.

Lo smartphone fallimentare del mondo tech è un modello Motorola
Lo smartphone fallimentare del mondo tech – Screenshot TikTok @memeofficial_ita TikTok – games.it

Parliamo di un’invenzione Motorola, marchio che adesso è stato acquistato da Lenovo per circa 3 miliardi di dollari, su cui l’azienda sta puntando molto per riposizionare il marchio in top five del settore mobile. Per quanto riguarda il prodotto che sancì la caduta della credibilità del marchio, è stato proprio il Motorola Atrix 2. @Memeofficial_ita ha raccontato la storia di questo prodotto su TikTok, spiegando il perché del fallimento. Questo smartphone in particolare era nato con la capacità di diventare un vero e proprio laptop portatile, collegandosi a un pc tramite cavo.

Lo smartphone Motorola che ha segnato un vero e proprio fallimento nella storia del tech: ecco perché non è piaciuto

Non si parlava di un pc vero e proprio ma di un laptop che era in grado di funzionare solo con lo smartphone attaccato. La caratteristica di smartphone con le potenzialità di un laptop non è stata apprezzata, probabilmente perché a voler fare troppo, nel 2011, lo smartphone poi non risultava capace di fare tutto. Era basato su Android 2.3 Gigerbread ed era dotato di un display da 4.3 pollici con risoluzione qHD, fotocamera da 8 megapixel con autofocus e flash a LED, 1GB di memoria RAM, e 8GB di memoria utente espandibile tramite microSD.

Motorola Atrix 2, un vero fallimento tech
Motorola Atrix 2, un vero fallimento tech – Screenshot foto commerciale risalente al 2011 – games.it

Insomma, per quel tempo, dalle caratteristiche della scheda tecnica, risultava essere anche un super smartphone, eppure anche secondo @memeofficial_ita si è trattato di un’idea davvero pessima, soprattutto per quanto riguarda il collegamento a un laptop che probabilmente avrà contribuito al numero più basso di vendite in assoluto.

@memeofficial_itaMa quanto faceva schifo?🤢♬ suono originale – Meme

L’Atrix 2 infatti dava in dotazione una lapdock con display da 10.1 pollici per “trasformarlo” in un vero e proprio computer portatile. Le vendite sono state davvero irrisorie, tanto che è finito nel dimenticatoio ancor prima di esser venduto: un vero fallimento nel mondo tech che non è mai stato più riproposto.

Impostazioni privacy