Tornano due classici intramontabili della prima PlayStation su PS5!

PS5 potrebbe presto accogliere due titoli che i giocatori ricordano ancora dai tempi di PlayStation, quando la console non aveva un numero.

Il servizio in abbonamento offerto da Sony potrebbe diventare presto la casa di alcuni titoli storici dei tempi in cui esisteva una sola console e questa unica console non aveva quindi bisogno di un numero.

giochi ps1 su ps5 senza emulatore?
PS1 su PS5, il sogno di tanti fan con questi giochi – games.it

Pur con tutti i limiti della tecnologia di vent’anni fa, c’è chi sogna ancora. Prima però di innamorarvi dell’idea vi diciamo subito che si tratta in realtà di un ragionamento fatto online da molti a partire da alcune informazioni evidenti ma non c’è un annuncio reale da parte di Sony per il futuro di PlayStation.

Tutto è iniziato a seguito dell’annuncio, questo sì ufficiale, di una partnership tra Sony e una società che si occupa solo ed esclusivamente di porting di giochi di generazioni precedenti su macchine contemporanee.

Nel futuro PS Plus potrebbe accogliere anche questi giochi

Abbiamo di recente visto come Sony abbia intenzione di aggiungere al catalogo disponibile per i suoi giocatori alcuni titoli dell’epoca di PS2 sfruttando le competenze tecniche e l’abilità di Implicit Conversions, società che fa proprio dell’emulazione di sistemi di gioco vecchi il proprio lavoro principale.

quali giochi arriveranno su playstation con implicit conversions
Pronti a un tuffo nel passato con Implicit Conversions (foto Implicit Coinversions) – games.it

Su reddit qualcuno però ha deciso di scavare più a fondo e si è messo a leggere la lista di tutte le società con cui proprio Implicit Conversions ha collaborato per riportare in vita i loro vecchi titoli. Incrociando i dati delle società con i giochi effettivamente usciti alcuni nomi spiccano per il fatto di essere nella lista delle collaborazioni ma senza in realtà giochi usciti.

L’idea, quindi, è che se Implicit Conversions non ha ancora portato questi giochi nell’ecosistema della nuova console PlayStation potrebbe farlo adesso. Le società sono Rockstar, Konami e Cyan Games. Tutte queste storiche entità hanno alcuni giochi che farebbero la felicità di moltissimi. E sempre leggendo sul forum di tutti i forum c’è già chi lancia le scommesse su quali titoli potrebbero effettivamente tornare. C’è chi chiede Chinatown Wars di Rockstar Games, ambientato nell’universo di Grand Theft Auto, oppure The Warriors o ancora ManHunt insieme a Silent Hill 1, Myst e Bloody Roar.

Di nuovo, si tratta di congetture che si stanno costruendo online a partire però da dati reali. È vero, ed è facilmente controllabile sul sito web, che tra i partner di Implicit Conversions ci sono proprio anche queste società ed è vero che nonostante siano nominate come partner non ci sono giochi all’attivo. Qualcosa dovrà pur dire.

E mentre c’è chi fa gli occhi a cuoricino immaginando di poter avere una versione aggiornata anche di Suikoden, altri utenti ritirano fuori il problema dei giochi PS3. Gli unici che continuano a latitare realmente. Se vi mancano i titoli per la terza console PlayStation potete però provare a giocare Uncharted o Batman Arkham City attraverso Steamdeck, che, ci dicono, a quanto pare ha un ottimo sistema di emulazione.

Impostazioni privacy