Volevate Cyberpunk 2077 in terza persona? Siete stati accontentati

Cyberpunk 2077 è troppo close up and personal in prima persona a volte e allora questa è la mod da avere per la terza persona.

In una delle tante interviste che CD Projekt Red ha rilasciato parlando di Cyberpunk 2077, il team di sviluppo polacco ha sottolineato come il suo gioco ambientato nel futuro abbia cercato in tutti i modi di essere diverso da quello dedicato allo Strigo.

la migliore mod di cyberpunk 2077 è appena arrivata
Questa mod vi cambia il gioco (foto CDPR) – games.it

Le avventure del canuto cacciatore di mostri sono infatti caratterizzate innanzitutto dalla visuale in terza persona che permette di avere una certa ampia prospettiva sull’ambiente circostante e, con questa prospettiva, permette anche di combattere e scivolare via meglio dagli attacchi di suddetti mostri.

Per Cyberpunk 2077, però, CDPR ha deciso di cambiare le carte in tavola ed evitare di usare nuovamente la visuale in terza persona, passando a quella in prima persona. Un’esperienza di gioco diversa ma se per voi CDPR produce solo giochi in terza persona c’è una mod gratuita che potete installare per giocare come se fosse The Witcher 2077.

Cyberpunk 2077 ma in esperienza extracorporea

Abbiamo in passato già parlato di alcune mod che sono state rilasciate nel tempo per il gioco futuristico di CD Projekt Red. La community dei modder continua però ad essere molto attiva anche a distanza di tempo dal lancio. E forse, proprio adesso che il gioco è arrivato a quel livello di qualità che tutti ci aspettavamo di vedere appena uscito, è tempo di lavorare sulle mod per personalizzare l’esperienza. E quale modo migliore di personalizzare l’esperienza se non attraverso un cambio di prospettiva trasformando Cyberpunk 2077 in The Witcher 2077.

come giocare cyberpunk 2077 con le mod
Cambiate prospettiva e guardate Cyberpunk 2077 da un’altra prospettiva (foto sarunama) – games.it

La mod, disponibile sul grande portale Nexus, è stata sviluppata da sarunama, ed è stata scaricata circa 604 mila volte. Il sistema è piuttosto semplice anche se non è ancora perfetto. Tra i problemi noti ci sono infatti quelli legati alle animazioni e alle spalle un po’ troppo larghe. Ma di certo il modder lavorerà anche su questo, dopo aver creato altre tre mod che vengono raccomandate per un’esperienza migliore: una per i vestiti, una per la fisica dei reggiseni e una per rimuovere alcuni artefatti. La comodità di questa mod è quella di passare dalla modalità in terza persona a quella in prima persona nel momento in cui vengono estratte le armi per rimettere il giocatore nella condizione di prendere meglio la mira.

Se però volete davvero sperimentare tutto Cyberpunk 2077 come se fosse stato creato in terza persona vi basta lanciare la modalità debug e cliccare su weaponOverride. Molto interessanti sono alcune discussioni che si sono aperte nella sezione commenti. In particolare siamo rimasti colpiti da un commento di un utente che dichiara apertamente di odiare gli FPS e di non aver mai avuto intenzione di giocare Cyberpunk nonostante sia un fan di questa tipologia di racconto del futuro e che solo grazie al lavoro del modder ha probabilmente trovato il modo di farsi piacere il titolo.

Impostazioni privacy