È in arrivo un nuovo Spyro? C’è speranza!

Un nuovo Spyro in lavorazione dentro lo storico team di sviluppo Toys For Bob? C’è un accordo e ci sono alcune promettenti voci di corridoio.

Il panorama dei team di sviluppo in questo inizio di 2024 non è dei più tranquilli. Gruppi piccoli e grandi sono stati sciolti, riassestati, modificati, fatti a pezzettini e poi riassemblati.

quando arriverà il prossimo spyro
Nuovo gioco di Syro? I fan ci sperano (foto TFB) – games.it

Per questo motivo ormai ogni volta che si parla di qualcosa che ha a che fare con un team di sviluppo la prima cosa che facciamo inconsciamente è incrociare le dita per non leggere dell’ennesima dismissione, degli ennesimi licenziamenti. Per una volta le notizie che riguardano questo gruppo di developer non sono così brutte.

Tutto è iniziato circa un mese fa, quando Microsoft e Toys For Bob hanno deciso di prendere strade separate. Nello specifico è stata volontà dei ragazzi di Toys For Bob quella di tornare a essere totalmente indipendenti, dopo essere stati per anni uno dei team interni del colosso a tre teste Activision Blizzard King. Adesso che il team è tornato indipendente arriva la notizia che proprio con Microsoft ci sarebbe in essere una collaborazione. Che sia per riportare in vita il cornuto draghetto?

Indipendenti e pronti a tutto, anche a un nuovo Spyro?

Abbiamo l’impressione che ci sia qualcosa che riguarda il piccolo drago viola al centro del lavoro dei ragazzi di Toys For Bob, perché secondo il loro annuncio dobbiamo tutti tenere non tanto le orecchie dritte quanto “le corna dritte” in attesa di nuove informazioni. Potrebbe trattarsi solo del loro modo di comunicare con i fan, facendo riferimento a uno dei personaggi storici che hanno aiutato a creare, ma risulta evidente che tutti abbiamo letto il messaggio come un sotterraneo indizio che proprio nell’universo di Spyro qualcosa potrebbe muoversi.

toys for bob lavora a un altro spyro?
Toys For Bob, c’è l’accordo con Microsoft (foto TFB) – games.it

Quello che le fonti vicine a i colleghi di Windows Central hanno confermato è che c’è l’accordo con Xbox per il loro prossimo gioco. Questo significa che il draghetto arriverà quindi su console Microsoft? Che cosa possiamo effettivamente aspettarci? Anche dentro Xbox si parla solo di giochi simili ai giochi che Toys For Bob ha creato in passato. Altro indizio che potrebbe trattarsi di un nuovo capitolo della saga del draghetto (ma non solo). Se stanno lavorando con Spyro i ragazzi di TFB hanno nei fatti bisogna proprio del supporto di Microsoft dato che, per l’acquisizione di Activision Blizzard King, la società adesso detiene anche i diritti di Spyro e degli altri personaggi per cui il team di sviluppo è diventato famoso.

A prescindere dal gioco con cui i ragazzi di Toys For Bob vorranno inaugurare la loro avventura da team indipendente sarà comunque un’ottima notizia. Prima di fare il salto, infatti, erano stati mandati a casa 86 membri del team e c’era chi temeva avremmo perso un pezzo di storia dei videogiochi.

Impostazioni privacy