Un platform stupendo e uno dei tripla A più belli di sempre | Ecco i 3 giochi in regalo su Epic

Su Epic Games Store sono appena apparsi altri tre giochi in regalo ma se li volete tutti dovete essere veloci.

Su EGS continuano gli arrivi di giochi in regalo per tutti quelli che hanno un computer e hanno intenzione di farlo lavorare a pieno regime. E già in questo primo scorcio di 2024 proprio sullo store di Epic abbiamo avuto modo di giocare con diversi titoli piuttosto gustosi.

quali sono i giochi in arrivo gratis su epic games store
Cosa scaricare subito da EGS ( foto Rusty Moyer) – games.it

A partire da quelli che di certo tutti ci portiamo dietro dalle offerte natalizie, quei giochi che vengono pompati uno al giorno, con una tradizione interessante, nell’ultima decina di giorni di dicembre. Ma se nel frattempo avete per esempio finito Fallout 3, Cat Quest, Ghostrunner o ancora A Plague Tale: Innocence, il gioco Marvel dedicato a Guardiani della galassia e DoorsParadox (questi alcuni dei giochi usciti tra dicembre e i giorni passati), quello attualmente gratuito sarà una ventata di novità e vi metterà decisamente di buon umore quando invece scatteranno i due giochi gratuiti dei prossimi giorni.

Su Epic Games Store è tempo di combattere con il corpo e con la mente

Cominciamo segnalandovi il gioco che è ancora disponibile per qualche ora : si tratta di Astro Duel 2. In una pioggia di pixel inferociti Astro Duel è un mix piacevole e coinvolgente tra space shooter top down e platformer. E, volendo trovare qualche somiglianza c’è anche un po’ di Control, dato che gli ambienti colpiti dai vostri proiettili sì frantumano in modo molto gudurioso. Di certo un gioco in pixel art così non ci era ancora mai capitato di vederlo.

deus ex torna ma non è il gioco che volevamo
Senza sequel, questo è l’ultimo Deus Ex (foto Eidos) – games.it

Magari l’estetica poco realistica potrebbe non essere piacevole per tutti ma, fidatevi, e provate a dargli una possibilità. Potreste trovarvi con un po’ di nostalgia per quel periodo in cui i videogiochi avevano la monetina. E se Astro Duel è il gioco disponibile adesso, a partire dal 14 marzo arrivano invece altri due titoli. Due titoli che hanno in comune il fatto di giocare con la mente di chi si imbarca nelle avventure che raccontano. Ma è chiaro che il modo in cui The Bridge stuzzica e infastidisce le cellule cerebrali non è del tutto equivalente a quello che invece può fare Deus Ex Mankind Divided.

Forse non il titolo più rappresentativo della serie Deus Ex ma comunque è una di quelle opere che, per chi è alla ricerca della completezza, va giocato. Non fosse altro che il suo tanto atteso seguito è rimasto incastrato negli ingranaggi creati da Embracer Group nel momento in cui questo gigante con i piedi d’argilla ha acquistato Eidos, Crystal Dynamics e Square Enix Montreal. Abbiamo infatti ricevuto qualche settimana fa la conferma, attraverso Bloomberg, che non ci sarà più un altro Deus Ex. Tocca quindi aggrapparsi con i denti a quello che il team è riuscito a darci e apprezzare ogni momento.

Impostazioni privacy