Questi siti ti truffano di sicuro: se li vedi scappa ed evita questi errori madornali, si rischia troppo

Fai attenzione a questi siti: sembrano innocui, ma ti truffano immediatamente. Evita questi errori e resta al sicuro con questi suggerimenti.

Ogni giorno moltissimi utenti online cadono nelle trappole di siti online “fasulli”, il cui scopo è truffare l’utente per ottenere i suoi dati. Un tipo di truffa particolarmente diffuso in tempi moderni è quello del trading online. Questi puntano ai risparmi degli utenti, ingannandoli con la prospettiva di investimenti finanziari promettenti che si rivelano essere una trappola pericolosissima. È molto importante, quindi, sapere come difendersi e cosa tenere a mente.

Fai attenzione a questi siti, ti truffano immediatamente
Questi siti ti truffano, fai attenzione: ecco i segnali per riconoscerli – Games.it

Questi siti di trading fasulli suggeriscono strumenti finanziari pubblicizzati come innovativi. Questi sono, per esempio, i derivati con sottostanti valute, le criptovalute, gli indici di borsa e così via. Questi siti sono sempre più comune, tanto che la Polizia di stato ne ha già oscurati più di 470 in totale. Tra questi ci sono anche account e annunci pubblicitari che puntavano a convincere gli utenti a cliccare sui siti in questione. Nonostante l’attività della polizia, molti siti simili sono ancora in circolazione: ecco come imparare a riconoscerli.

Questi siti ti truffano: i segnali per riconoscerli ed evitare errori

Come ogni truffa, lo scopo dei siti di truffa online è quello di convincere l’utente con promesse di guadagni facili e rapidi. Questo è, però, solo metà del trucco: l’altra metà è resa più facile dai progressi recenti dell’intelligenza artificiale. Molti di questi siti, infatti, usano video deepfake creati tramite IA per mostrare enti rilevanti come ENI, dando più credibilità al video. Con le capacità sempre più convincenti e realistiche delle IA, è molto facile finire in trappola e credere che il video sia legittimo, e quando ci rendiamo conto che si trattava di una trappola è già troppo tardi: ormai i truffatori hanno già ottenuto i nostri dati.

Come riconoscere i siti che ti truffano e non fare errori
Ecco come riconoscere subito i siti che ti truffano: questi errori vanno evitati a tutti i costi – Games.it

La Polizia di Stato suggerisce di rivolgersi alle autorità competenti in caso di truffa online, e offre inoltre dei suggerimenti per proteggersi da questi siti. Prima di tutto è bene stare lontani da offerte di investimenti online, soprattutto se promettono guadagni enormi e immediati. È inoltre bene evitare pubblicità di investimenti che usano i loghi di aziende famose. Se siamo interessati all’offerta bisogna assolutamente controllare che chi pubblica l’investimento sia stato autorizzato nella piattaforma CONSOB. Sotto questo punto di vista è bene controllare ogni aspetto della piattaforma, dalla partita IVA alla sede legale. Sottovalutare questi dettagli vuol dire finire in trappola molto rapidamente.

Impostazioni privacy