Il Souls più amato di sempre sta per tornare | Ci vorrà un po’ di pazienza

Un gioco che ha ancora fan ovunque, un Souls che tutti chiedono sempre torni nelle nuove console. E forse finalmente se ne parlerà.

Quando si tratta di titoli storici siamo tutti pronti per avere tra le mani versioni aggiornate che rendano giustizia da un punto di vista grafico e tecnologico alle grandi storie che ci sono rimaste dentro. Come questo Souls.

un souls famosissimo potrebbe tornare finalmente
Un Souls che torna? – games.it

Anche se quello dei remake è un campo che a volte si popola di titoli troppo vicini nel tempo alle versioni originali e che odorano quindi non tanto di omaggio quanto di semplice operazione commerciale. Ma per Bloodborne siamo disposti a salire sulle barricate in qualunque momento.

Ogni sondaggio, ogni volta che qualcuno che potrebbe avere a che fare con il gioco tutti sono pronti a ripetere che è ora di produrre o un nuovo capitolo oppure un remake o un remaster. Una cosa qualunque. Basta che funzioni. Potrebbe allora essere arrivato il momento di parlare effettivamente di un nuovo Bloodborne? Un messaggio affidato al social che appartiene ad Elon Musk ha attivato in tutti i sensi di ragno.

Bloodborne può tornare, la questione è quando apparirà il Souls?

Sappiamo che per passare da una console ad un’altra e anche per passare da una console a PC e viceversa ci vuole tempo. Il lavoro che si fa per sviluppare un titolo che poi deve girare su tutte le piattaforme esistenti è diverso da quello che succede quando ci si concentra su un esclusiva. Un discorso simile si fa con i remake: l’aggiornamento tecnologico non è facile come premere aggiorna ti quando arriva la versione nuova dei software che si usano di solito.

bloodborne con un remake? si ma con calma
Quando arriverà il remake di Bloodborne? – games.it

Ed è per questo che ha molto senso il messaggio affidato al social di Elon Musk di silknight, noto leaker, che rispondendo ad un utente che chiedeva se ci sono informazioni riguardo Bloodborne ha risposto semplicemente “Certo, il gioco riceverà più di una semplice remaster, ma ci vorrà tempo“. Un messaggio che se pure arriva da qualcuno che non lavora direttamente sul gioco è comunque promettente e lo è diventato abbastanza da scatenare le speranze di tutti i fan del grande titolo Souls.

A corroborare le parole del leaker il fatto che silknight sia quello che prima che ci fossero notizie ufficiali aveva detto a tutti che Ghost of Tsushima, la grande esclusiva PS5, stava arrivando su PC. E adesso la versione di Ghost of Tsushima per PC esiste realmente. Quello che si spera è ovviamente che il remaster migliorato di Bloodborne, che magari nel frattempo potrebbe arrivare su PC, non riceva lo stesso trattamento indegno che sta subendo proprio Ghost of Tsushima. Il gioco è infatti vittima nella sua versione steam di un review bombing che, non troviamo altre parole, fa tristezza e ribrezzo. L’opera di FromSoftware si spera porti un po’ più di senno e di rispetto nei fan PS5 più accaniti.

Impostazioni privacy