Star Wars Outlaws: trailer, data di uscita e curiosità sul nuovissimo titolo

Star Wars Outlaws ha un trailer concreto, una serie di dettagli e una data di uscita: mettiamo ordine e prepariamoci alla Galassia.

Da non sapere nulla di Star Wars Outlaws ad avere tutte le informazioni è stato un attimo. Un trailer nuovo di zecca mostra finalmente la storia di quello che è in pratica un Episodio 5.5.

come sarà star wars outlaws?
Abbiamo tutti i dettagli di Star Wars Outlaws (foto Ubisoft) – games.it

L’esperienza affidata da Ubisoft a Massive Entertainment e in arrivo su PC, Xbox e PlayStation è una esperienza che farà molto piacere ai fan della galassia lontana lontana ma con alcune scelte decisamente coraggiose quando si parla di Star Wars.

Al centro nuovi personaggi ma nel trailer, dissezionato già online, si notano anche personaggi molto facilmente riconoscibili dei film originali di Lucas. Vediamo allora tutto quello che c’è da sapere sulla nuova banda di scapestrati pronta a portare scompiglio tra i pianeti.

Star Wars Outlaws, tutto quello che sappiamo

Il trailer è stato pubblicato una manciata di ore fa sul profilo YouTube di Ubisoft. Tra le informazioni principali c’è la data di uscita fissata al 30 agosto prossimo. Sappiamo poi che chi sceglie le edizioni Gold o Ultimate può giocare anche qualche giorno prima con in più il Season Pass. Nel preordine viene aggiunto il pacchetto bonus cosmetico Pilota di Kessel per lo speeder e l’astronave della protagonista.

quanto star wars c'è dentro Outlaws
Jedi non se ne vedono ma c’è qualcuno nella Carbonite! (foto Ubisoft) – games.it

Si tratta di una esperienza Open World che, prosegue la descrizione ufficiale di Ubisoft, si piazza a metà strada tra quello che abbiamo visto ne L’Impero Colpisce Ancora e gli eventi del Il Ritorno Dello Jedi.

Ma nonostante sia ambientato all’interno della galassia lontana lontana immaginata da Lucas e nonostante si incunei un attimo prima dell’ultimo scontro tra Darth Vader e Luke Skywalker non ci saranno Jedi da nessuna parte. Tutto ruota infatti intorno a quelli che potremmo definire personaggi più vicini a Han Solo: le simpatiche canaglie che si muovono appena sotto i radar della legalità e che hanno quindi altri problemi che non quelli di diventare il prossimo messia.

la protagonista è Key Vess accompagnata dal piccolo Nyx, già diventata mascotte di tutti. E proprio Solo, inglobato nel suo blocco di carbonite, appare per una frazione di secondo ma per il resto la lotta tra Impero e forze ribelli viene solo utilizzata come sfondo delle evidenti attività criminali del sottobosco che è pronto a fare milioni in questa situazione di incertezza.

Nel trailer, oltre a Han Solo, appaiono per esempio Jabba, un vermone delle sabbie e tutta quella ricca gentaglia che nei film originali bivacca nella Taverna di Tatooine. Ci sono poi i droidi, alcuni molto simili a quelli visti nei prequel, mentre un altro almeno è un esemplare della stessa tipologia di droidi da comunicazione qui appartiene c-3po (manca invece un barilotto fischiettante). Il trailer è condito da una colonna sonora degna dell’universo narrativo in cui il gioco si muove e anche qui i rimandi sonori sono evidenti senza però scopiazzature.

Per poter valutare il gioco, e in questo sposiamo la tesi di molti commenti, aspettiamo di vedere come sarà effettivamente. Nel passato abbiamo tutti imparato duramente sul campo che non bisogna lasciarsi trarre in inganno da quello che si vede nei trailer. Anche se l’idea di abbandonare la parte filosofica dei Jedi per una volta può essere vincente, tra qui e il 30 agosto c’è ancora parecchio tempo per riflettere.

Impostazioni privacy