È ufficiale? Starfield arriverà anche su PS5? ecco i dettagli

Starflied è esclusiva Xbox ma per quanto tempo lo rimarrà ancora prima di diventare multiplat e arrivare su PS5?

Dopo che Hi-Fi Rush e altri titoli hanno dato la stura a quella operazione di diffusione ecumenica dei titoli Xbox sulle altre console, era solo questione di tempo prima che si cominciasse a fare totoscommesse su quali altri giochi molto più famosi, molto più costosi e anche molto più rappresentativi della console Microsoft avrebbero fatto il salto e sarebbero quindi diventati ufficialmente giochi multipiattaforma.

starfield per ps5? forse ma di certo non ora
Non è il momento di Starfield fuori Xbox – (foto Bethesda) games.it

Uno di quelli di cui si parla più spesso adesso è Starfield. E prima di vedere quali sono le voci di corridoio che lo riguardano facciamo una riflessione, o meglio poniamo un quesito: come verrà accolto il gioco dagli utenti PlayStation che lo hanno preso in giro per mesi quando è uscito la prima volta come esclusiva Xbox?

Scopriremo forse che come gioco non è così insulso? Fatte queste necessarie e un po’ polemiche domande cerchiamo di capire perché si parla tanto di Starfield su PlayStation.

Starfield avrà un porting su PS5?

Il diavolo è sempre nei dettagli. E i dettagli sono quelli che fanno le notizie. Sul social che appartiene ad Elon Musk si sono moltiplicati di recente i rumor di quelli che si sono autodefiniti beninformati e che hanno iniziato a parlare dell’imminente annuncio della versione PS5 dell’opera Bethesda.Tutto sarebbe pronto per un lancio a breve, di sicuro entro la fine di quest’anno. Sarebbe cosa fatta quindi.

starfield al centro dei rumor sul porting playstation
Starfield per PlayStation, quanto sarebbe possibile? (foto Bethesda) – games.it

Altre fonti però, quelle più vicine al managing editor di Windows Central Jez Corden, stanno smentendo queste voci. Sul social, infatti, Corden ha preso la parola proprio cogliendo la palla al balzo riguardo i rumor. In passato le fonti di Corden si sono rivelate spesso corrette ma non sempre e il giornalista ha pubblicamente ammesso che in passato può aver diffuso informazioni senza aver fatto tutti gli approfondimenti del caso. Ma ha comunque evocato alcune fonti molto solide ed è per questo che ne parliamo. Ma le sue parole, come quelli di altri, vanno prese per quello che dicono: “Ho ottime fonti che nessuno sta lavorando a Starfield su PlayStation in questo momento“.

Questa frase basterebbe per dirci che per ora, in questo esatto momento, nessuno sta lavorando alla versione PlayStation di Starfield. Potrebbe essere già successo in passato? Potrebbe succedere da qui all’anno prossimo? Ovviamente, e lo stesso Corden in chiusura del suo messaggio lo riconosce, chi lo sa come sarà il panorama in futuro ma il collega rimane sicuro che non sarà questione di adesso. Forse tra qualche anno. Quello che possiamo imparare da quello che si sta dipanando sul social che appartiene ad Elon Musk è sempre però che i rumor rimangono rumor finché qualcuno non fa un annuncio ufficiale. Il che significa che a prescindere se siate favorevoli o contrari alla versione PS5 di Starfield ci sarà da mettersi comodi e aspettare che qualcuno ne parli realmente.

Impostazioni privacy