Se avete questi vecchi giochi per il Super Nintendo siete ricchi | Guardate che cifre folli su Ebay

Collezionisti uniti, ascoltate perchè se avete fatto i bravi e avete questi vecchi giochi potete diventare ricchi su eBay.

Il collezionismo che riguarda videogiochi, console, vecchi titoli, merchandise vario sta lentamente prendendo piede. Anche perché ormai siamo ad una buona distanza temporale da qualche generazione di sistema di gioco per cui quegli stessi sistemi di gioco sono sufficientemente rari da ingolosire chi ha voglia di salvaguardare la memoria del passato.

giochi snes all'asta, cifre folli
Vecchi giochi SNES venduti come Ferrari. Succede. – games.it

Non tutti i videogiochi, non tutte le console, non tutti gli artbook e gli eventuali elementi di merchandise hanno lo stesso valore. In base ad una serie di criteri ci sono quelli che valgono l’equivalente moderno di quello che costavano quando sono usciti la prima volta e ci sono quelli per cui c’è invece chi è disposto a evocare qualche spirito maligno pur di metterci sopra le mani.

E tante volte è solo questione di casualità. Una storia di casi fortuiti è quella che ha interessato una coppia che ha acquistato una casa per poi scoprire che dentro c’era un vero e proprio tesoro di vecchi videogiochi.

Vecchi giochi in soffitta, un tesoro Super Nintendo

Quello che ha fatto rumore è stato il prezzo di vendita che è stato raggiunto su eBay per alcuni videogiochi originali per NES tra cui una copia di Castlevania, un Burger Time, un Trojan, un  Legend of Hero Tonma, kun Kd Icarus e il secondo capitolo di Castlevania: Simon’s Quest.

avete castlevania per snes? attenti perchè potrebbe valere una fortuna
Castlevania originale a 90.000 dollari! – games.it

Prezzi da record con per esempio più di 2.000 dollari per Castlevania 2 e Legend of Hero Tonma mentre Kid Icarus è stato venduto per 81.000 dollari. Anche se il record assoluto è stato toccato con la versione di Castlevania venduta a 90.000 dollari. La particolarità di questi giochi è stata che, oltre ad essere giochi per una vecchissima console, erano anche copie perfettamente sigillate. Ed è questo che ha alzato il prezzo d’asta su eBay alle stelle.

Sul social che una volta chiamavamo Twitter dove Chris Kohler di Digital Eclipse ha fatto rimbalzare la notizia, c’è chi dichiara di voler adesso passare la propria vita a partecipare alle vendite all’asta di vecchie proprietà in cerca di tesori del genere ma c’è anche chi si domanda perché qualcuno dovrebbe voler spendere 90.000 dollari per acquistare un singolo videogioco, che tra l’altro perderebbe immediatamente buona parte del suo valore se venisse aperto e utilizzato, quando invece con lo stesso denaro sarebbe possibile portarsi a casa un’intera console con una libreria di titoli pressoché infinita.

Ma questo è quello che ci si chiede ogni volta quando qualche pezzo raro di qualunque genere va all’asta. Si tratta di poter dire che si possiede un pezzo di storia. Del resto anche i quadri, le sculture, le opere d’arte nel loro complesso oppure i cimeli appartenuti a grandi personaggi vanno all’asta per cifre esorbitanti e non è che qualcuno si può mettere a scrivere sul taccuino di Hemingway, ma dire di possederlo è una forma di vanto. E la prossima volta che traslocate controllate cosa c’è negli scatoloni perché se avete qualche perla rara potreste metterla all’asta su eBay e guadagnare una piccola fortuna.

Impostazioni privacy