WhatsApp, stop a qualsiasi fastidio: arriva la possibilità di ‘disabilitare’

Potete finalmente dire stop a qualsiasi fastidio su WhatsApp. Il prossimo aggiornamento vi darà la possibilità di disabilitare: i dettagli.

WhatsApp continua ad aggiornarsi e si prepara ad integrare una lunga serie di nuove funzionalità uniche nel loro genere. L’obiettivo del team di sviluppatori è chiaro da tempo: ascoltare il feedback della community ed agire di conseguenza. Sebbene non manchino sorprese e novità lanciate da zero che stanno venendo apprezzate, ci sono alcuni accorgimenti e miglioramenti di tool già esistenti che dovrebbero attirare anche la vostra attenzione.

Addio ad ogni fastidio, ora con Whatsapp potete disabilitare
L’ultima novità di WhatsApp vi fa dire addio ad ogni fastidio – games.it

In particolare, di recente si è parlato di un nuovo aggiornamento che arriva dopo una lunga serie di richieste. Potrete finalmente dire addio ad ogni tipo di fastidio, con la possibilità di ‘disabilitare’ ciò che non vi va a genio. Al momento il tutto è in fase di test, ma per il rollout globale potrebbe essere questione di qualche settimana. Ecco cosa è emerso e come farsi trovare pronti per il cambiamento.

Addio ad ogni fastidio su WhatsApp: i dettagli dell’ultima novità

A segnalare il tutto ci ha pensato ancora una volta il team di esperti di WABetaInfo, che ha avuto modo di accedere in anteprima alla versione 24.2.10.74 di WhatsApp per iOS. Secondo quanto emerso, infatti, il team di sviluppatori è pronto a lanciare una chicca che risponde ad una richiesta dei consumatori che si è susseguita nel corso del tempo.

Canali di WhatsApp, i dettagli dell'ultima novità in arrivo
La novità riguarda i canali di WhatsApp – Screenshot WABetaInfo – games.it

Stiamo parlando della possibilità di disabilitare le reazioni nei canali. Una scelta pensata per fornire ancor più controllo agli amministratori di questo strumento. Così che si possa mantenere un ambiente di comunicazione più mirato, con discussioni che rimangono sempre in argomento e libere da ogni distrazione.

Per poter usufruire della novità, vi basta andare nelle Impostazioni dedicate attraverso la sezione dell’app e poi scorrere fino alla voce Privacy. Qui per ogni vostro canale in gestione avrete modo di accedere ad alcuni strumenti di modifica. Tra cui anche la possibilità di disabilitare le reazioni con emoji ai messaggi inviati. Come detto, al momento il tutto è disponibile solo per alcuni beta tester su WhatsApp per iOS.

Bisognerà procedere prima con il rilascio per Android e per Windows/Mac. E una volta che verrà confermata l’assenza di eventuali bug ed errori, allora l’azienda potrà rilasciare a livello globale una versione stabile dell’applicazione che contenga anche il nuovo strumento di privacy aggiuntiva per i canali.

Impostazioni privacy